Tragedia a Laguna Seca, morti due piloti della Superbike (VIDEO)

Laguna Seca

Due piloti spagnoli del Campionato MotoAmerica, prova di contorno del Mondiale Superbike, hanno perso la vita in un incidente alla gara di Laguna Seca. I due motociclisti erano Bernat Martinez, 35 anni di Valencia, e Daniel Rivas 27 di origini galiziane. L’incidente ha coinvolto i due piloti poco dopo la partenza, precisamente in prossimità della prima curva a seguito di un tamponamento.

A provocare la tragedia, secondo quanto riportato dal sito ufficiale della Superbike, sarebbe stato un tamponamento a catena seguito al rallentamento di un pilota, facendo da tappo: nello scontro sono rimasti coinvolti cinque piloti e, tra questi, erano presenti i due spagnoli che hanno perso la vita.

Gli organizzatori della manifestazione, e del circuito di Laguna Seca, hanno immediatamente fermato la gara visto quando drammatica appariva la situazione. L’ambulanza è entrata in pista all’istante ma non c’è stato nulla da fare: Bernat Martinez è morto nell’ospedale di Monterey, mentre Daniel Rivas, dopo un disperato trasporto un elicottero a Salinar, è deceduto appena arrivato all’ospedale. I due sfortunati piloti erano piuttosto famosi in Spagna visto che hanno preso molte volte alla Coppa del mondo Superstock, la categoria Under 28 anni della SBK. “Le nostre preghiere vanno alle loro famiglie e alle squadre”, ha affermato il CEO e Direttore Generale del circuito di Laguna Seca.