Poppy, il cane eroe che ha salvato la padroncina di 2 anni

Cane eroe salva bambinaAUSTRALIA – Ha salvato la sua padroncina di 2 anni tenendola al caldo per 7 ore e avvertendo i soccorritori con i suoi latrati. Il cane protagonista di questa storia a lieto fine è un meticcio di 12 mesi di nome Poppy. La bambina, che indossava solo una maglietta e un pannolino, era stata vista allontanarsi da casa assieme al cane per giocare. I 2 si sono allontanati di poco dall’abitazione, ma la piccola Sophia non riusciva a ritrovare la strada di casa.

Il fedele Poppy ha vegliato su di lei per tutto il tempo. Quando i famigliari si sono resi conto della scomparsa della piccola, hanno subito avvertito le forze dell’ordine ed è stato allestito un gruppo di ricerca. La nonna della bambina ha raccontato di essere in parte sollevata dopo aver saputo che Poppy era con lei: “Eravamo certi che l’avrebbe protetta”. Il freddo della notte australiana avrebbe potuto uccidere Sophia, ma Poppy l’ha tenuta al caldo per tutto il tempo.

Quando si è reso conto delle grida delle persone che cercavano la piccola, il cane ha cominciato ad abbaiare, attirando l’attenzione. La bambina è stata portata all’ospedale, ma a parte qualche graffio, le sue condizioni sono ottime. Il cane eroe è stato ricompensato con un lauto pasto ed un lungo riposo.