Otto conseguenze rischiose per chi dorme poco

morire in un periodo di 14 anni dal principio di insonnia.
8. Fa male al cuore: dormire poco causa stress e tensione e induce l’organismo a produrre più sostanze chimiche e ormoni tali da portare a malattie cardiache. Chi ha problemi di insonnia ha un rischio più elevato del 48% di sviluppare malattie cardiache.
Roba da Donne